Totale (Tasse incl.): 0,00 €
  • Nuovo
GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja Gaja Vini Bianchi 180,00 €
  • GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja Gaja Vini Bianchi 180,00 €
GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja
180,00 €
4 articoli
GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja
Vino bianco ottenuto da uve Chardonnay nate da viti di oltre quarant’anni, vinificato e maturato in barrique, corredato di una struttura e di una complessità tipiche di un grande rosso, con il quale si può addirittura confondere se lo si assaggia ad occhi chiusi.
Freschezza, sapidità, persistenza e una longevità fuori dal comune fanno di questo vino l’ennesimo capolavoro di Angelo Gaja, il cui nome echeggia nel mondo come sinonimo di eccellenza enologica italiana.
Quantità

Add to wishlist

 

Pagamenti sicuri e certificati

 

Spedizione rapida e sicura in 24/48 ore

 

Spedizione tracciabile in tempo reale

GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja

Vino bianco ottenuto da uve Chardonnay nate da viti di oltre quarant’anni, vinificato e maturato in barrique, corredato di una struttura e di una complessità tipiche di un grande rosso, con il quale si può addirittura confondere se lo si assaggia ad occhi chiusi.

Freschezza, sapidità, persistenza e una longevità fuori dal comune fanno di questo vino l’ennesimo capolavoro di Angelo Gaja, il cui nome echeggia nel mondo come sinonimo di eccellenza enologica italiana.

Quando si sente risuonare il nome di Gaja, gli occhi degli appassionati incominciano a farsi più vispi, concitati e attenti. Stiamo infatti parlando di uno dei miti assoluti del vino italiano, che con questo Gaja & Rey conferma tutto il proprio blasone. Si tratta di uno Chardonnay in purezza, proveniente da uno dei primi vigneti delle Langhe in cui venne impiantato questo vitigno. Un’etichetta caratterizzata da un’ottima freschezza, dove il sorso entusiasma per eleganza e raffinatezza, riportandoci all’anima femminile di Gaja e Rey, le due donne di casa Gaja a cui è dedicato questo grandissimo vino bianco.

La cantina Gaja, per la produzione di questo Gaja & Rey, parte da un vitigno internazionale a bacca bianca largamente coltivato in tutto il mondo, lo Chardonnay. Le uve provengono da viti la cui età media si aggira intorno ai 40 anni d’età, e, dopo essere state accuratamente selezionate durante la fase della vendemmia, vengono fatte fermentare in barrique. Poi si passa alla fase dell’affinamento, svolto dapprima per 12 mesi in barrique e, dopo l’imbottigliamento, per altri 6 mesi direttamente in bottiglia.

Il Gaja & Rey è un vino bianco che si manifesta alla vista con un colore giallo paglierino, con leggeri riflessi tendenti al dorato. I profumi che si avvertono al naso sono diversi, con note che dalla frutta si indirizzano verso i fiori, con un accenno anche alle spezie dolci. All’assaggio è di ottima struttura, delicato, con un sorso in cui freschezza e sapidità contribuiscono a rendere la beva oltremodo scorrevole; termina con una persistenza davvero degna di nota. Un’etichetta con cui la cantina Gaja, da anni nome di spicco tra gli intenditori di grandi bottiglie in tutto il mondo, conferma di essere un punto di riferimento anche per la produzione di superbi vini bianchi.

Colore Giallo paglierino tendente al dorato

Profumo Ampio, ricco ed elegante, con sentori di frutta gialla matura, agrumi, vaniglia e camomilla

Gusto Morbido, avvolgente, caldo, sorretto da freschezza e sapidità, con una lunghissima persistenza

 

Denominazione

Langhe DOC

Vitigni

Chardonnay 100%

Regione

Piemonte

Gradazione

14.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Viti di 40 anni di età, piantate nel 1979

Vinificazione

Fermentazione in barrique

Affinamento

12 mesi in barrique e almeno 6 in bottiglia

 

Gaja
00761
4 Articoli

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja

GAJA Gaia e Rey Langhe DOC 2018 - Gaja
Vino bianco ottenuto da uve Chardonnay nate da viti di oltre quarant’anni, vinificato e maturato in barrique, corredato di una struttura e di una complessità tipiche di un grande rosso, con il quale si può addirittura confondere se lo si assaggia ad occhi chiusi.
Freschezza, sapidità, persistenza e una longevità fuori dal comune fanno di questo vino l’ennesimo capolavoro di Angelo Gaja, il cui nome echeggia nel mondo come sinonimo di eccellenza enologica italiana.

Scrivi la tua opinione