Totale (Tasse incl.): 0,00 €
  • -10%
  • Nuovo
VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt iaraosta Vini Bianchi 14,99 €
  • VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt iaraosta Vini Bianchi 14,99 €
VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt
13,49 € Risparmia 10%
14,99 €
Esaurito
VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt

Bianco dai caratteristici profumi agrumati e vegetali che ricordano il pompelmo rosa e il fiore di bosso. Dotato di buona freschezza e mineralità si abbina con formaggi caprini freschi e zuppa di erbe di montagna*. Temperatura di servizio: 10-12°C.
Quantità
Non disponibile

Add to wishlist


 

Pagamenti sicuri e certificati

 

Spedizione rapida e sicura in 24/48 ore

 

Spedizione tracciabile in tempo reale

VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt

 

Il vigneto

Situato sulla collina di Aosta in località Cossan ad una altitudine di 640 m s.l.m. è esposto a sud, presenta una pendenza media del 40% ed una sistemazione a rittochino. Il terreno di origine morenica possiede una sufficiente dotazione in elementi nutritivi ed in sostanza organica, una tessitura franco-sabbiosa ed una ricchezza in scheletro che garantiscono un moderato drenaggio delle acque pluviali. Le viti appartenenti alle varietà Sauvignon (80%) e Viognier (20%) sono allevate a Guyot semplice con una densità di impianto di 10.000 ceppi/ettaro.

Dall'uva al vino

Le uve vendemmiate nella prima decade di settembre a seguito della diraspatura sono state criomacerate e pressate al riparo dall'ossigeno. Il mosto ottenuto, reso limpido per flottazione, ha fermentato lentamente a temperatura e ossigenazione controllata. Il vino è stato poi conservato per alcuni mesi sulle fecce di fermentazione ed affinato per 3 mesi in recipienti in acciaio, quindi per almeno un mese in bottiglia. Produzione: 1.500 bottiglie.

Caratteristiche del vino ed abbinamenti

Bianco dai caratteristici profumi agrumati e vegetali che ricordano il pompelmo rosa e il fiore di bosso. Dotato di buona freschezza e mineralità si abbina con formaggi caprini freschi e zuppa di erbe di montagna*. Temperatura di servizio: 10-12°C.

 

 

Spesso si sente parlare di viticultura eroica per indicare la fatica di una passione che si aggrappa alle trocce delle montagne dove i vigneti affondano le radici. Li si raccoglie l'uva con le funivie e con una serie di espedienti per rendere meno faticoso il lavoro. La valle d'Aosta rientra tra quelle aree dove fare vino è davvero difficile.

Le pendenze vertiginose, gli spazi di coltivazione ristretti, la scarsa acqua, sono solo una parte delle difficoltà che ogni vignaiolo deve superare.

I vini bianchi ancor prima dei rossi trasmettono questa sensazione di eleganza. L’influenza francese non la troviamo solo nella lingua ma anche nei vitigni qui coltivati. Petit Arvine, Chardonnay, Sauvignon, Gamay, Petite Rouge, Fumin, Vien de Nus, Prié Blanc sono solo alcuni dei principali vitigni della regione insieme a Nebbiolo, Pinot Grigio e Moscato. Il sistema di produzione è più che altro gestito da cantine che lavorano in cooperazioni altre, invece, producono direttamente. Rimane comunque assodato l’alta qualità generale della produzione valdostana. Vini da non perdere!

L'Institut Agricole Régional si colloca geograficamente nell'ambito di un territorio prettamente montano, i cui vincoli topografici e climatici, accanto ad un elevato indice di frammentazione fondiario, condizionano le possibilità di sviluppo dell'agricoltura locale.

Nonostante ciò, numerose aziende, prevalentemente a conduzione familiare, si sono insediate sul territorio, contribuendo, al di là della funzione produttiva, alla tutela ambientale.

L'Institut Agricole Régional si pone come obiettivo finale la formazione degli imprenditori agricoli destinati ad affrontare la sfida costituita dall'agricoltura di montagna.

 

iaraosta
00492

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt

VIN BLANC PERCE-NEIGE BIANCO BOT. 0,75lt

Bianco dai caratteristici profumi agrumati e vegetali che ricordano il pompelmo rosa e il fiore di bosso. Dotato di buona freschezza e mineralità si abbina con formaggi caprini freschi e zuppa di erbe di montagna*. Temperatura di servizio: 10-12°C.

Scrivi la tua opinione