Totale (Tasse incl.): 0,00 €
  • Nuovo
Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018 Delas Frères Vini Rossi 44,99 €
  • Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018 Delas Frères Vini Rossi 44,99 €
Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018
44,99 €
Ultimi 2 articoli

Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018
Châteauneuf du Pape è un vino rosso Francese ottenuto dalla vinificazione di 90% Grenache e 10% Syrah. Il terreno da cui si ottengono le uve si estende su quasi tutto il comune di Châteauneuf-du-Pape e su alcuni terreni simili nei quattro comuni limitrofi (Bédarrides, Courthézon, Orange e Sorgues).

Varietà di uva:
90% Grenache e 10% Syrah circa.

Degustazione
Alla vista il colore è granato scuro. Al naso, la cuvée "Haute Pierre" è caratterizzata da intensi aromi di spezie che sviluppano una sostanza potente e opulenta con tannini fini e serrati. Grasso e concentrato, il palato si chiude con intensi aromi di liquirizia.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Add to wishlist

 

Pagamenti sicuri e certificati

 

Spedizione rapida e sicura in 24/48 ore

 

Spedizione tracciabile in tempo reale

Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018

Châteauneuf du Pape è un vino rosso Francese ottenuto dalla vinificazione di 90% Grenache e 10% Syrah.

Il terreno da cui si ottengono le uve si estende su quasi tutto il comune di Châteauneuf-du-Pape e su alcuni terreni simili nei quattro comuni limitrofi (Bédarrides, Courthézon, Orange e Sorgues).

Suoli: più o meno profonde, molto pietrose, sono essenzialmente costituite da grossi laminati di quarzo misto ad argilla rossa sabbiosa.

Tempo metereologico: è il settore più arido della Côtes du Rhône; il vento prevalente è il maestrale, il soleggiamento è di circa 2.800 ore all'anno, il calore immagazzinato dai ciottoli durante il giorno, viene rilasciato di notte, provocando un effetto "forno".

Area in produzione:

3.164 ha; produzione annua: 105.000 hl; resa base: 33 hl / ha.

Varietà di uva:

90% Grenache e 10% Syrah circa.

 

Degustazione

Alla vista il colore è granato scuro. Al naso, la cuvée "Haute Pierre" è caratterizzata da intensi aromi di spezie che sviluppano una sostanza potente e opulenta con tannini fini e serrati. Grasso e concentrato, il palato si chiude con intensi aromi di liquirizia.

 

Allevamento

I vini vengono travasati all'aria per consentire la stabilizzazione naturale dei loro componenti, e conservati in botti di rovere da 60 hl per otto-quattordici mesi.

 

Vinificazione

Dopo la pigiatura e diraspatura della vendemmia, viene svolta la fermentazione alcolica in tini di cemento per dieci giorni, seguita dalla macerazione da otto a dieci giorni per completare l'estrazione. Dopo la svinatura e la pressatura, avviene la fermentazione malolattica in tini.

 

Caratteristiche

Il vigneto si estende su terrazze alluvionali di argilla rossa con ciottoli di quarzo bruciati dal sole. Produzione media Delas: 20.000 bottiglie (75 cl) all'anno.

 

Delas Frères La Storia

Nel dopoguerra, nel 1945, i vini Delas Frères conobbero un vero boom sulla scena internazionale.

I vini vengono spediti in botti a Londra, Bruxelles, Amsterdam, Ginevra e negli Stati Uniti dal 1952.

Nel 1960, Michel Delas (terza generazione della famiglia) ha assunto la direzione dell'azienda. È già riconosciuta come una delle principali case commerciali della Valle del Rodano settentrionale.                                                                     

Michel Delas continua a sviluppare il patrimonio attraverso l'acquisizione di vigneti. La sua azione personale si estende anche ai mercati di esportazione.

Nel 1977, su invito di Delas Frères, la Maison de Champagne Deutz, amica e partner commerciale nelle esportazioni, ha fornito risorse finanziarie e competenze. Il sito di produzione è stato poi trasferito a Saint-Jean-de-Muzols vicino a Tournon sur-Rhône, ai piedi del vigneto Saint-Joseph.

Nel 1993, i due Marques Deutz e Delas Frères furono avvicinati dalla famiglia Rouzaud, azionista di maggioranza del Gruppo Roederer. Sotto questo nuovo ombrello, la filosofia potrà esprimersi pienamente. 

Nel 1997, su invito di Fabrice Rosset, Jacques Grange è entrato a far parte di Delas Frères come direttore tecnico.
Il contributo sarà determinante sullo sviluppo dei vini, oltre che sul lavoro del vigneto. Molteplici sono le sfaccettature di questa professione: dalle pratiche viticole adattate ad ogni ettaro di terreno, alla ricostruzione di muri di sostegno in pietra a secco, fino alla sostituzione di molte viti mancanti.

Nell'aprile 2006 La Maison Delas ha proseguito la sua ascesa qualitativa con il consolidamento del proprio vigneto, acquisendo, nella denominazione Crozes-Hermitage, due vigneti di 6 e 12 ettari situati in località Chassis. Questa nuova acquisizione porta il vigneto totale gestito dalla Casa a 30 ettari.
Questo “Domaine Wine”, che prende il nome dalla cantina “Domaine des Grands Chemins”, segna una nuova tappa nella strategia incentrata sulla personalità di Delas Frères come proprietario dei vigneti.

Per celebrare il 180 ° anniversario di Delas Frères, il gruppo Deutz / Delas ha acquisito una proprietà nel cuore di Tain-l'Hermitage. Le installazioni tecniche faranno da cornice alle più belle denominazioni sollevate da Delas Frères, e le sale dei ricevimenti saranno il luogo in cui la Maison si dedicherà all'altra sua passione: quella della condivisione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

01254
2 Articoli

Scheda tecnica

Tipologia di vino
Vini Rossi
Provenienza del vino
FRANCIA
Regione del vino
Valle del Rodano
Vitigni e Denominazioni
Grenache
Shiraz o Syrah

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018

Delas Frères Châteauneuf du Pape “Haute Pierre” 2018
Châteauneuf du Pape è un vino rosso Francese ottenuto dalla vinificazione di 90% Grenache e 10% Syrah. Il terreno da cui si ottengono le uve si estende su quasi tutto il comune di Châteauneuf-du-Pape e su alcuni terreni simili nei quattro comuni limitrofi (Bédarrides, Courthézon, Orange e Sorgues).

Varietà di uva:
90% Grenache e 10% Syrah circa.

Degustazione
Alla vista il colore è granato scuro. Al naso, la cuvée "Haute Pierre" è caratterizzata da intensi aromi di spezie che sviluppano una sostanza potente e opulenta con tannini fini e serrati. Grasso e concentrato, il palato si chiude con intensi aromi di liquirizia.

Scrivi la tua opinione